Il 12 febbraio è stato pubblicato il Messaggio di Papa Francesco per la Quaresima:

“Ecco, noi saliamo a Gerusalemme…” (Mt 20,18).
Quaresima: tempo per rinnovare fede, speranza e carità.

Cari fratelli e sorelle,
annunciando ai suoi discepoli la sua passione, morte e risurrezione, a compimento della volontà del Padre, Gesù svela loro il senso profondo della sua missione e li chiama ad associarsi ad essa, per la salvezza del mondo.

Nel percorrere il cammino quaresimale, che ci conduce verso le ... continua

I bambini di seconda elementare accompagnati dai loro genitori sono invitati
domenica 28 febbraio ore 16:00
a una celebrazione della Parola.

Scarica l’invito in formato pdf.

La chiesa verrà aperta alle 15:40 per permettere l’accesso nel rispetto delle norme anticovid.
Durante l’incontro verranno comunicate le procedure per le preiscrizioni.

Domenica del Perdono

Questo brano di Isaia è uno dei più belli della Bibbia: parla di un amore di Dio per noi che, umanamente, possiamo solo provare a intuire come un vero ‘amore sponsale’: il popolo di Israele – ma anche ciascuno di noi – infatti è amato con un “immenso amore”. E così, ogni volta che noi lo ‘tradiamo’, il Signore può anche avere un “impeto di collera” e nascondere “il suo volto”, ma solo per un “breve momento”… ... continua

Pubblichiamo sul sito il Verbale della riunione del Consiglio pastorale dell’8 febbraio 2021: si può scaricare da qui in formato pdf.

L’ordine del giorno della riunione era il seguente:

  • Sulla scia di quanto abbiamo ascoltato da Padre Silvano Nicoletto e da Padre Francesco Rossi, rifletteremo sul tema: Evangelizzare come capacità di abitare la cultura di oggi in modo propositivo.
  • Chiuderemo poi la serata sul tema: Il calendario delle celebrazioni del 2021; battesimi, prime comunioni, cresime.

Domenica della Divina Clemenza

Festa della Vita

Quanti spunti, questa domenica… E tutti posti fra la vita materiale e quel ‘perdono’ di Dio che restituisce una nuova vita spirituale! La cifra dell’amore è infatti ciò che lega le tre letture. Noi uomini siamo per natura predisposti a sbagliare: e Dio lo sa bene… Attraverso i secoli – anzi, i millenni – è sempre stato così, infatti: ma Dio rincorre sempre l’uomo. Lo sa capace di un ‘amore’ evanescente ... continua

La festa della Santa Famiglia – e con essa di tutte le famiglie – giustifica una attenzione particolare al brano del vangelo di Luca che coinvolge tutte tre i suoi componenti. 
Pasqua: grande festa corale di un ‘popolo’ che converge a Gerusalemme; una specie di ‘carovana’ in cui tutti più o meno si conoscono, e nessuno si preoccupa se un ragazzo, ormai considerato ‘adulto’ (12 anni), non sta con i genitori… Poi la grande preoccupazione: non c’è…indietro in fretta…eccolo nel Tempio…  Maria ... continua

Domenica 31 gennaio, nella Diocesi di Milano, è la giornata dedicata alla famiglia e anche le famiglie di Santa Croce vogliono fare festa in una forma diversa, quest’anno.

Il tema scelto è «trovare il tempo per Dio» anche e soprattutto in famiglia, scegliendo momenti per pregare insieme e per condividere forme di servizio e di aiuto reciproco. Le relazioni belle, vissute con amore secondo lo stile del Vangelo possono infatti metterci «In presenza… del Signore».

Vi proponiamo di prepararci alla ... continua

Pubblichiamo sul sito il Verbale della riunione del Consiglio pastorale dell’11 gennaio 2021: si può scaricare da qui in formato pdf.

L’ordine del giorno della riunione era il seguente:

  • Inizio vita e fine vita: quali valori il cristiano porta oggi nella società civile e nella politica.
  • Chiuderemo la serata con alcune comunicazioni sulla vita ordinaria della nostra comunità.

Questa domenica le letture insistono sul tema del ‘cibo’: un cibo vero ma anche un cibo di valore simbolico. Nella prima lettura (Numeri), gli Israeliti sono nel deserto, in mezzo a mille difficoltà che fanno rimpiangere amaramente “l’Egitto”. Certamente, lì non si sentiva la fame, però era il tempo di una dura “schiavitù”… 

San Paolo ci fa riflettere – oggi – sulle nostre comode abitudini, che talora ci rendono egoisti e insensibili agli ... continua

Una domenica e una settimana, quella successiva, carica di significati: il 17 gennaio è tradizionalmente dedicato al dialogo ebraico cristiano, e la settimana dopo chiede al Signore che tutte le confessioni cristiane possano sentirsi veramente sorelle, mettendo da parte le differenze, e guardando al patrimonio delle comuni nostre “radici”, come le letture di oggi sottolineano. 
Insieme camminiamo infatti verso un futuro di abbondanza, di verità (il “velo” strappato) di pace, di gioia (niente più ... continua