Liturgia

Giovedì 8 dicembre, solennità dell’Immacolata, le S. Messe saranno celebrate secondo gli orari festivi: 9:00, 10:30, 12:00 e 18:30.


Oggi, l’attenzione è tutta su Maria. La donna che farà fare all’umanità il percorso inverso di Eva. E infatti è a lei che si allude sino da Genesi: quella che sarà capace di “schiacciare la testa” al serpente ingannatore.

Una donna nota? Importante?  No. Una ragazzina promessa a un discendente di Davide che ha una, sola ma fondamentale, caratteristica: ... continua

La Messa delle 10:30 viene trasmessa in diretta sul nostro canale YouTube.


L’ingresso del Messia

Questa domenica è dedicata all’ingresso del Messia a Gerusalemme: un momento di festa preparata e voluta dal Signore.

Perché è una festa che prepara in realtà la Passione: e Gesù lo sa bene. Ma, proprio per questo è venuto al mondo: “un corpo mi hai preparato”. E Dio si è incarnato proprio per questa missione: “ecco io vengo per fare la ... continua

La Messa delle 10:30 viene trasmessa in diretta sul nostro canale YouTube.


Le profezie adempiute

Profezie compiute: questa è la chiave di lettura dei brani di questa domenica. Isaia ‘vede’ questo Dio che viene a salvarci. E la sua venuta è caratterizzata da una salvezza innanzitutto ‘fisica’: gli occhi che vedono, le orecchie che sentono di nuovo, la voce ritrovata, un cammino ripreso. E’ una ‘guarigione’ che tocca anche la natura… e compare anche una strada ... continua

La Messa delle 10:30 viene trasmessa in diretta sul nostro canale YouTube.


I figli del Regno

C’è una immagine molto significativa che troviamo nella prima e nella terza lettura di questa domenica. Quella di Dio che, nella visione del profeta Baruc, “spiana le montagne e “colma le valli” perché i suoi “figli”, il suo “popolo”, possano entrare nel “regno” che ci aspetta tutti. E poi quella del vangelo, che cita non a caso un altro ‘profeta’, ... continua

La Messa delle 10:30 viene trasmessa in diretta sul nostro canale YouTube:

 

La venuta del Signore

Siamo in Avvento, termine che parla di un tempo particolare: l’attesa della venuta del Signore, cioè la nascita di Gesù. Tempo decisivo per la storia della salvezza e dell’umanità, in cui si realizza l’antica promessa di Dio così ben descritta da Isaia: “la mia salvezza durerà per sempre”, e così pure la “mia giustizia…di generazione in generazione ... continua

Giornata mondiale dei poveri e  diocesana della Caritas

Questa domenica chiude l’anno liturgico, e la prossima saremo già nel tempo di Avvento. In qualche modo, dunque, la Chiesa ci riconduce a rimeditare da capo la storia della nostra fede: dalla “attesa” del Messia, dalla speranza di un mondo diverso. Cristo Re? Alla fine, verrà ucciso proprio perchè “Re”: sia pure “non di questo mondo”, come Gesù stesso ebbe a dire a Pilato… Re di un “potere eterno, ... continua

Ci è molto cara la solennità di ‘Tutti i Santi’. Proprio tutti, tutti. Quelli del calendario, quelli famosi e studiati, ma anche le sante e i santi quotidiani e sconosciuti, quelli delle nostre famiglie, nonne e nonni, mamme e papà, zii e zie, tutti: che il Signore conosce bene, e fanno parte di quella “immensa moltitudine, che nessuno poteva contare, di ogni nazione, popolo e lingua” che Giovanni ‘vede’ intorno a Dio nell’Apocalisse.

Sono, come dice ... continua

Ogni domenica è la festa della nostra comunità! Prepariamoci a viverla bene…

LA PARTECIPAZIONE DELLE GENTI ALLA SALVEZZA

Forse, questa domenica, occorre iniziare dal vangelo e dalle parole usate da Gesù per parlarci con semplicità di quel ‘regno di Dio’ verso il quale ci incamminiamo.

Una immagine gioiosa: una grande festa organizzata da un ‘Re’ per delle nozze del figlio. Ovviamente ci sono molti invitati: che però, tutti presi dalle proprie faccende, si negano. È facile capire che ... continua

Il mandato missionario

Questa domenica, a tema c’è il mandato missionario di Gesù a tutti i suoi discepoli. Gesù infatti si è incarnato per allargare il suo annuncio di amore e di salvezza dal “popolo eletto” a “tutti i popoli”: cioè l’umanità intera.

Ancora una volta, le due letture sono tratte dal Nuovo Testamento e parlano della primissima chiesa cristiana. Gesù conosceva profondamente le persone che sceglieva, ma senza di lui come fare? La lettura di Atti lo ... continua

19 ottobre - Adorazione

L’adorazione si terrà mercoledì 19 ottobre dalle 21.00 alle 22.00.

Di solito l’adorazione si tiene ogni terzo mercoledì del mese, comunque è bene controllare mese per mese.